PASSAPORTO 1

Dal 24 giugno 2014, novità per il rilascio del Passaporto


Il 24 giugno 2014 è entrata in vigore una nuova legge che ha inserito
nuove norme sui passaporti che cambiano le modalità di rilascio e di rinnovo del documento.

E' stato infatti introdotto un contributo amministrativo di euro 73,50 per il rilascio del passaporto, ma contestualmente è abolita la tassa di rilascio e quella annuale del passaporto ordinario, quindi chi ha già un passaporto in corso di validità e deve andare all'estero non deve più pagare la tassa annuale.

In sostanza per avere il passaporto il richiedente, prima di presentarsi con la documentazione nell'Ufficio competente, deve aver versato un contributo amministrativo di Euro 73,50= sotto forma di contrassegno telematico acquistabile in una rivendita di valori bollati, oltre al costo del libretto di 42,50= Euro da pagarsi a mezzo di bollettino postale.

In sintesi, d'ora in avanti il passaporto costerà 116,00= Euro (73,50+42,50) in totale al momento del rilascio, e da quel momento non ci saranno più ulteriori adempimenti o imposte da pagare fino alla scadenza del documento.

Navigazione
Prossimi eventi
LETTURE IN BIBLIOTECA 24/05/2019 20:30 - 22:00
SAPORI D'ARTE 26/05/2019 15:45 - 18:30
LA COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA 31/05/2019 20:30 - 22:00
YOUNG TRAIL 01/06/2019 16:00 - 18:30
TRAIL DEGLI ALTIPIANI 02/06/2019 12:00
Prossimi eventi…