AGEVOLAZIONI ECONOMICHE TRAMITE COMUNE

Agevolazioni economiche erogate tramite il Comune di residenza


Ultimo aggiornamento: 19.01.2021

 


Presso l'Ufficio Anagrafe è possibile:

  • richiedere l'assegno di maternità di base, (cosiddetto "assegno di maternità dei comuni"): è una prestazione assistenziale concessa dai comuni e pagata dall'INPS (articolo 74 del decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 51).

    Per maggiori informazioni: clicca qui

    Per scaricare il modulo di domanda: clicca qui


  • richiedere l'assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori, concesso in via esclusiva dai Comuni e pagato dall’Inps, per le famiglie che hanno figli minori e che dispongono di patrimoni e redditi limitati.

    Per maggiori informazioni: clicca qui

    Per scaricare il modulo di domanda: clicca qui

 

 

novita
Come stabilito dal Decreto Legge 26 ottobre 2019 n. 124, convertito con modificazioni dalla Legge 19 dicembre 2019, n. 157, a partire dal 1° gennaio 2021 i bonus per disagio economico (relativi alla fornitura di ENERGIA ELETTRICA, di GAS naturale e idrica (ACQUA)) saranno riconosciuti AUTOMATICAMENTE, all'atto della richiesta dell'ISEE, ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto.

Pertanto, dal 1° gennaio 2021, i cittadini non dovranno più presentare domanda presso il Comune.

Per maggiori informazioni: clicca qui