SERVIZIO PASTI A DOMICILIO

Modalità e modulo di accesso - Servizio attivo dal 1992

 

Ultimo aggiornamento: 02.09.2020


Presentazione del servizio parzialmente estratta dal "Regolamento in materia di servizi sociali", adottato dai Comuni della Valle Seriana (adozione da parte del Comune di Casnigo: deliberazione di Consiglio Comunale n. 20 del 27/04/2016).


Il servizio PASTI A DOMICILIO è finalizzato a garantire all’utenza autonomia di vita nella propria abitazione e nel proprio ambiente familiare, garantendo il soddisfacimento di una necessità primaria e assicurando una corretta alimentazione a persone non in grado di provvedervi autonomamente.

Il servizio PASTI A DOMICILIO consiste nella consegna al domicilio dell’utente di un pasto pronto, confezionato secondo le norme igieniche e nutrizionali definite dagli organi competenti.

I destinatari del servizio PASTI A DOMICILIO sono, di norma, persone con ridotta autonomia funzionale che non possono provvedere in modo autonomo alla preparazione dei pasti, che vivono sole o con familiari non in grado di provvedere a tale necessità.

Possono accedere al servizio pasti a domicilio anche persone non in condizioni di fragilità, che sono però tenute al pagamento della quota intera.

A titolo esemplificativo nell'anno 2019 sono stati erogati 4.526 pasti a domicilio.

 

freccia rossa Modalità di accesso

L’attivazione dei PASTI A DOMICILIO avviene su richiesta diretta dell’interessato o di colui che agisce per suo conto.

Il richiedente inoltra domanda di ammissione al servizio presso l’ufficio del Servizio Sociale del Comune, utilizzando l'apposito modulo: clicca qui

Lo stesso è tenuto altresì ad allegare alla domanda l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (Attestazione ISEE) in base ai criteri di cui al Dpcm 159/2013, al fine di consentire la misurazione della situazione reddituale/patrimoniale del nucleo familiare dell’utente e regolamentarne la compartecipazione economica sulla base delle tariffe agevolate previste dal regolamento.

In caso di situazioni complesse e gravemente compromesse dal punto di vista sociale e sanitario, l’Amministrazione Comunale si riserva di attivare il servizio anche in deroga ad alcune condizioni di accesso.

freccia rossa Tipologia delle prestazioni

Ciascun pasto è preparato secondo il menù giornaliero a rotazione stagionale, con caratteristiche dietetiche adeguate, nel rispetto delle caratteristiche merceologiche degli alimenti da utilizzare, delle grammature e delle modalità di conservazione, trasformazione e cottura degli stessi.

Il menù, che prevede anche più possibilità di scelta, è uguale per tutti gli utenti.

freccia rossa Compartecipazione al costo del servizio

È prevista una compartecipazione al costo del servizio secondo le modalità specificate nel Regolamento in materia dei servizi sociali che prevede:

Parametri di riferimento:

UNITA’ DI MISURA

COSTO UTENTE

ISEE

Costo a pasto: € x,00

QMIN: 50%

Minimo € 0,00

 

QMAX : 100%

Massimo € 7.500,00

Isee di riferimento : isee sociosanitario/ordinario

50%+(50%*(ISEE Utente/7.500)2)

 

La quota di compartecipazione al costo del servizio viene determinata moltiplicando il numero di pasti fruiti nel mese di riferimento per la tariffa personalizzata individuata dalla predetta formula e immediatamente comunicata all’utenza.

A decorrere dal 01.09.2020 il servizio è affidato alla ditta "SER CAR RISTORAZIONE Collettiva s.p.a" con sede in Alzano Lombardo che si avvale di un centro cottura in Gazzaniga per un costo a pasto pari ad € 6,81. Con deliberazione n 78 del 20/08/2020 visto il periodo storico di enorme difficoltà, anche economica, dovuto alla pandemia Covid-19 l'Amministrazione ha stabilito di bloccare l'importo a pasto per utente ad € 5,50 per il periodo che va dal 01.09.2020 al 31.12.2020.

 

Per effettuare il pagamento con il sistema pagoPA, clicca sul logo:

PagoPA

 

freccia rossa Preparazione e consegna dei pasti

La ditta Ser.Car si occupa della preparazione e della distribuzione dei pasti "in legame a caldo" per 5 giorni alla settimana (dal lunedì al venerdì) offrendo la possibilitàdi ordinare un secondo pasto a domicilio "a legame freddo":
-per il consumo serale;
-per i giorni prefestivi, per il giorno successivo.

Per consentire la riattivazione del pasto sarà fornito un forno a microonde ad ogni utente domiciliare.

Per visualizzare l'elenco delle certificazioni di qualità della ditta (dal sito aziendale):clicca qui